L'Ecovillaggio Solare di Alcatraz. Case e appartamenti ecologici ad alta efficienza energetica nel cuore verde dell'Umbria

A volte anche noi manteniamo le promesse

Jacopo Fo ha preparato questa lettera da inviare all'Associazione della Stampa Estera per ringraziarli dell'appoggio dato al nostro progetto dell'Ecovillaggio. Vi riproponiamo la lettera integrale, buona lettura.

A volte anche noi manteniamo le promesse

Il progetto dell’Ecovillaggio Solare di Alcatraz ha avuto la fortuna di ottenere l’attenzione di molti di voi. Grazie.
Ci avete dato l’opportunità di raccontarvi il nostro progetto e di farvi vedere quanto avevamo già realizzato.
Ora speriamo vi faccia piacere sapere che ce l’abbiamo fatta: l’Ecovillaggio Solare è abitato da 8 mesi dalle prime famiglie (6 adulti e 5 bambini) e ha superato i test di efficienza del primo inverno. Quindi possiamo tracciare un bilancio.
Innanzi tutto il sistema del gruppo di acquisto ha dato ottimi risultati pratici: avevamo come obiettivo di costruire 8 appartamenti in classe A (zero bolletta e zero spese condominiali) e abbiamo invece realizzato appartamenti in classe A+.
Inoltre sul preventivo di spesa abbiamo risparmiato più di 50.000 euro.
Le abitazioni sono state scaldate fino al 23 dicembre solo con i pannelli solari termici (che producono acqua calda per i rubinetti e per il riscaldamento) e in alcuni giorni si è dovuto spegnere anche il riscaldamento solare perché essendo la casa super isolata e dotata di serre, faceva troppo caldo.
I 18 KW di fotovoltaico installati sul tetto stanno producendo poi più energia di quanta se ne consuma.
Nei prossimi mesi realizzeremo uno studio dettagliato sui consumi effettivi attraverso un monitoraggio costante, perché vogliamo avere elementi certi da utilizzare per una campagna di informazione: l’Italia potrebbe risparmiare miliardi di euro semplicemente razionalizzando i consumi energetici.
Abbiamo anche iniziato la ricostruzione di altri 3 ruderi che verranno consegnati entro 6 mesi. Arriveremo così a 20 appartamenti.
Insomma ci stiamo riuscendo.
E con grande soddisfazione vediamo che l’idea di costruire gruppi di acquisto per la casa, sia per abitazioni chiavi in mano sia in autocostruzione, sta diffondendosi in tutta Italia, con centinaia di alloggi già consegnati (104 solo a Perugia di cui 97 in autocostruzione supportata dal comune e finanziata da Banca Etica).
L’esperienza si sta sviluppando anche grazie ad alcuni comuni che hanno messo in vendita ruderi a 1 euro, allo scopo di ripopolare piccoli paesini quasi abbandonati. Un modo intelligente per dare opportunità ai giovani e risvegliare le economie locali.
Interessante che in vario modo siano migliaia le persone che stanno abbandonando i centri urbani alla ricerca di una migliore qualità della vita in collina. Ma non si tratta di semplice ritorno all’agricoltura in quanto i nuovi insediamenti hanno come obbiettivo di integrare turismo, produzioni culturali e comunicazione e specialità alimentari.
Grande peso ha poi la possibilità di integrare queste attività con altre professioni che possono essere svolte via web, dal commercio elettronico ai servizi di assistenza e consulenza telefonici.
Contemporaneamente si diffonde la strategia degli acquisti consociati anche in altre direzioni. Ad esempio abbiamo comprato collettivamente 350 auto ibride Toyota, attraverso il Gai (Gruppo Acquisto Ibrido) al quale aderiscono diverse associazioni (che nell’insieme raccolgono più di 40.000 persone), e ora è partito un gruppo per auto a gas (Volkswagen) e per auto totalmente elettriche (Nissan).
Nell’insieme stiamo costruendo frammenti di un’economia diversa, che mette insieme case a bolletta zero e zero spese condominiali, sistemi d’acquisto più convenienti, possibilità di lavoro più soddisfacenti e meglio retribuito, maggiore socialità e cooperazione.
È una rivoluzione che riguarda ancora relativamente poche persone. Ma visto che funziona così bene possiamo sperare che si diffonda.
Grazie per il tuo sostegno a questo progetto!
Auguri

Jacopo Fo

All rights reserved.

Top Desktop version

Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviare messaggi pubblicitari mirati. Il sito utilizza anche cookie di terze parti a fini statistici. Se accedi a qualunque elemento sopra questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Per capire meglio l'uso che facciamo dei cookie leggi la nostra Politica di gestione Privacy..

Accetto i cookie di questo sito

EU Cookie Directive Plugin Information